Archivio | gennaio, 2012

Identità Golose 2012. Occhi puntati su cucina naturale donne chef e pizza

31 Gen

A Milano da domenica 5 a martedì 7 febbraio 2012

Pane, burro salato e lampone - piatto di Paolo Lopriore - simbolo di Identità Milano 2012

Abbiamo già anticipato che Identità Golose, congresso internazionale di grande cucina, sarà accompagnato da Milano Food&Wine Festival (dal 4 al 6 febbraio). Gli spazi del Centro Congressi in Via Gattamelata, nel capoluogo  lombardo, si sono moltiplicati per dare più risnanza ad un numero maggiore di eventi e temi trattati, rispetto alle edizioni precedenti.

Si parte domenica (e lunedì) in sala Auditorium con “Oltre il Mercato”, un percorso attraverso le migliori materie prime, per riscoprire e valorizzare ingredienti sinceri e  territori straordinari con chef provenienti da Italia, Spagna, Brasile e Perù. Tra gli italiani ricordiamo la presenza di Massimiliano Alajmo, Moreno Cedroni, Mauro Uliassi, Andrea Berton, Carlo Cracco, Paolo Lopriore, Massimo Bottura, Davide Scabin, Niko Romito, Gennaro Esposito. Martedì 7, la mattina, è previsto un focus sul Trentino, mentre il pomeriggio con Dossier Dessert, saranno protagonisti la pasticceria d’autore e l’universo del cioccolato.

Domenica è la giornata di Identità Naturali, con schiettezza, stagionalità e cotture semplici, gli chef presenti (tra gli altri Pietro Leemann del Joia a Milano e Pietro Zito di Antichi Sapori a Montegrosso d’Andria, Barletta-Trani) dimostrano come si può arrivare a preparazioni gustose al di là dell’utilizzo di carne e pesce. Identità Vent’anni, presenta giovani cuochi, ma già molto preparati.

Mi piace sottolineare il programma di lunedì che ha come protagoniste le donne e la pizza. “Identità Donna, come ha ben precisato Paolo Marchi – ideatore di Identità Golose –  è un viaggio che non parte – e nemmeno approda – alla figura dell’Angelo del focolare. La ristorazione come scelta e non come obbligo”. Dunque, donne chef in prima fila, tra le quali svettano Viviana Varese (Alice a Milano), Marianna Vitale (Sud a Quarto, Napoli) e  Cristina Bowerman (Glass Hostaria a Roma). Identità di Pizza nasce per approfondire un percorso su quel cibo considerato simbolo dell’Italia. Idee a confronto tra star indiscusse del forno a legna. Tra i protagonisti, non potevano mancare i maestri pizzajuoli campani, Enzo Coccia (Pizzeria La Notizia a Napoli) e Franco Pepe (Antica Pizzeria Osteria Pepe a Caiazzo, Caserta).

Per finire, martedì si ritorna su temi già affrontati in passato, ma sempre interessanti e ricchi di nuovi spunti: Identità di Pasta e Identità di Carne. Non mancano le iniziative collaterali con i Ristoranti Fuori Congresso e Un Risotto per Milano.

Il programma completo su www.identitagolose.it

Annunci

PREMIO FABBRI PER L’ARTE Una tira l’altra…

30 Gen

E’ stato consegnato domenica 29 gennaio, in occasione di ARTE FIERA a Bologna, il PREMIO FABBRI PER L’ARTE 2012.

Una delle opere premiate

 Chi non ricorda i colori bianco e blu del vaso in ceramica che dal 1905 è il simbolo delle amarene Fabbri. Proprio questo oggetto di design ha ispirato i giovani artisti che hanno partecipato alla quarta edizione del PREMIO FABBRI PER L’ARTE. Un’iniziativa che mira da sempre a cogliere talento e innovazione sulla scena artistica italiana attraverso lo sguardo di chi l’arte la crea e la vive.

I riconoscimenti sono stati consegnati presso lo spazio Art Talks di Arte Fiera Bologna agli artisti che hanno saputo meglio interpretare il connubio tra arte e bontà. Premiati Giulia Caira per la fotografia, con l’opera Quando Ulisse se ne andò, Circe e i suoi maiali si divertirono tantissimo, David De Biasio per la pittura, con l’opera Tricolore (in foto) e Marco Cornini per la scultura, con l’opera Ancora una…

Le creazioni sono tutte ispirate ai motivi che decorano il vaso ideato per Fabbri dal noto ceramista Enrico Gatti agli inizi del Novecento. La mostra Un secolo e 7, curata da Alberto Agazzani, raccoglie tutte le opere in gara ed è visitabile fino al 28 febbraio all’Accademia delle Belle Arti di Bologna.

Milano Food&Wine Festival: week end di gusto

30 Gen

Dal 4 al 6 febbraio, a Milano, un temporary restaurant dedicato alle eccellenze food&wine accompagnerà il Congresso Identità Golose 2012 arrivato all’ottava edizione.

 

Milano FOOD&WINE Festival è l’evento goloso dedicato a tutti gli appassionati del buon bere e del buon cibo.

Più di 1400 mq. accoglieranno 100 fra i migliori vignaioli italiani che proporranno in degustazione i loro vini. I produttori, selezionati personalmente da Helmuth Köcher, presidente e fondatore del Merano Wine Festival, rappresentano il top della produzione nazionale. Le  300 etichette esposte ai banchi d’assaggio saranno accompagnate da piatti preparati da 21 tra i migliori chef del mondo. Un trionfo di grandi materie prime, interpretate con intelligenza da mani sapienti.  

All’interno di Milano FOOD&WINE Festival saranno attive ben due cucine, veri laboratori creativi nei quali si alterneranno gli chef, scelti da Paolo Marchi fondatore e curatore di Identità Golose, per la preparazione in diretta di piatti d’autore, pronti per essere gustati da un pubblico di palati raffinati.

Su www.identitagolose.it troverete l’elenco dei vilgnaioli presenti e il programma completo degli chef.

Ingresso e libera degustazione dei vini € 30,00
Piatti chef € 10,00 l’uno

 Milano FOOD&WINE Festival si svolge al MiCo Milano Congressi in Via Gattamelata 5, dal 4 al 6 febbraio.

NewsAndFoodies: notizie di gusto e non solo…

23 Gen

Benvenuti nel mio blog!

Qui troverete gli argomenti che più mi stanno a cuore. Amo scrivere, sono una giornalista e mi piace mangiare e bere bene, conoscere posti nuovi ed essere up-to-date su tutto ciò che mi circonda. Nella mia mail ricevo quotidianamente un numero imprecisato di comunicati stampa su argomenti che riguardano food&wineturismolifestyle, ma anche eventi e appuntamenti da non perdere. Voglio dare il risalto opportuno a tutte queste segnalazioni. Quindi, l’idea di “creare” uno spazio tutto mio, dove riuscire a mettere in evidenza tutto ciò che mi piace e che mi viene segnalato da amici e colleghi. Troverete tante novità e soprattutto… contribuite inviando i vostri suggerimenti a m.coppeto@libero.it