Fork In Progress. Una forchetta e mille modi per interpretarla

1 Feb

E’ napoletano, Giovanni Scafuro e oggi si divide tra Milano e la sua città d’origine. Designer del riuso, ha fatto di questo concetto la sua filosofia creativa. Guardare gli oggetti di uso comune e cambiarne la direzione è il suo obiettivo. Allontanarli dalla loro funzione e quotidianità per restituirgli nuova vita. Così è nata la sua linea di bijoux Fork in progress. Dalla forchetta o semplicemente dal manico e dai rebbi nascono ciondoli, collane, anelli, bracciali, ma anche lampade, portacandele, sculture e oggetti d’arredo (splendida la serie degli specchi o’ tal ‘e qual’.

Formatosi giovanissimo nelle botteghe degli artigiani del centro storico di Napoli, ha appreso l’arte  del lavoro manuale che ha applicato alla progettazione di oggetti di design. Oggi nel suo atelier (a Milano in zona Tortona) ci si perde tra oggetti di uso quotidiano a cui Giovanni ha dato una nuova veste che, come lui stesso dice, “rappresenta solo un momento, un cambiamento di rotta nella vita dell’oggetto stesso”. Le sue creazioni sono in continuo divenire, alla ricerca di forme e materiali sempre diversi, come stoffe, legni di recupero e plexiglass, all’insegna del riciclo.

Contro lo spreco, ma con creatività e ironia, Giovanni organizza anche Forkeat, cene-evento in giro per l’Italia, in collaborazione con ristoranti gourmet, dove le posate sono le vere protagoniste e ispirano i piatti creati dagli chef. E’ davvero divertente “a chi non piace il brodo”, il cucchiaio forato, nato per accompagnare i piatti in cui il brodo è troppo saporito, oppure la forchetta a nove code, ideale per portate piccanti e per creare nuove suggestioni tra oggetti e sapori.

Venerdì 3 febbraio, per chi è a Milano, Giovanni Scafuro espone la sua linea  Fork in progress: gioielli, complementi d’arredo e sculture realizzate con posate e non solo… al Design Library Cafè in Via Savona 11 dalle 19 alle 23.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: