Mangiar sano con le ricette stagionali di Marco Bianchi

20 Feb

Talismano del mangiar sano (ed. Skira) di Marco Bianchi

Lo sapevate che il nero di seppia è molto ricco di ferro e che il lupino è una leguminosa che contiene una sostanza utile a combattere diabete e colesterolo? E che il basilico, una delle piante aromatiche più diffuse sui nostri balconi, aiuta la digestione e favorisce l’appetito? Queste e altre preziose informazioni accompagnano le ricette contenute nel Talismano del mangiar sano (ed. Skira), il nuovo libro di Marco Bianchi, ricercatore scientifico presso la Fondazione IFOM – Istituto FIRC (Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) di Oncologia Molecolare di Milano e conduttore del docu-reality Tesoro, salviamo i ragazzi! in onda su Fox Life.

Nuovo guru dell’alimentazione naturale ma gustosa, l’autore ci conduce in un viaggio tra piatti a base di materie prime di stagione. Cibi che oltre ad essere buoni, sono attenti alle calorie e alla salute. Marco Bianchi, non è uno chef di professione, ma ci insegna come mangiare meglio modificando le cattive abitudini alimentari, così come fa con i ragazzi e le famiglie che incontra nel suo programma. Il Talismano del mangiar sano, con la prefazione di Simonetta Agnello Hornby, raccoglie 200 ricette che seguono le stagioni con i loro frutti e ingredienti.

Marco Bianchi

Insomma, un piccolo manuale della corretta alimentazione, dove alcuni ingredienti comuni vengono sostituiti da altri meno calorici e più salutari. Spesso si suggerisce l’utilizzo di  farina integrale, di riso o kamut, il latte di soia, di riso o di mandorla, lo zucchero di canna integrale o l’uso sapiente di aromi e spezie che aiutano a dosare con maggiore discrezione il sale. Ne vengono fuori dei piatti allegri e colorati, sani e non per questo tristi. “Un’occasione – spiega l’autore nella prefazione – per sperimentare sapori nuovi e per condividere con qualcuno il piacere di preparare e consumare un piatto gustoso. Mangiare non è solo tenersi su, è circondarsi di simboli importanti.”

Ogni ricetta, veloce e di facile esecuzione, è arricchita dal calcolo delle calorie e da informazioni nutrizionali sugli ingredienti adoperati, con indicazioni sui fattori di rischio o protettivi in riferimento alle malattie cardiovascolari e al cancro. Parte del ricavato del libro andrà a finanziare progetti di ricerca scientifica dell’Istituto Europeo di Oncologia, che ha certificato tutte le ricette. La prevenzione comincia proprio a tavola, con una dieta sana ed equilibrata, ma anche con allegria.

Marco Bianchi presenta il suo libro a Milano martedì 21 febbraio alle 18,30 presso La Feltrinelli in Corso Buenos Aires, 33 e a Verona martedì 3 marzo alle 18 presso La Feltrinelli in Via Quattro Spade, 2.

 

LA RICETTA

Ceci neri al nero di seppia

I ceci neri

Ingredienti: 350 g di ceci neri, 80 g di scalogno, 1 piccola costa di sedano, 2 piccole seppie con il sacchetto dell’inchiostro, qualche cucchiaio di passata di pomodoro, brodo vegetale, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Tenete a bagno i ceci per una notte, poi lavateli e lessateli in acqua salata (ci vorranno circa 2 ore). Mettete in una teglia capiente l’olio e fatevi imbiondire lo scalogno e il sedano tritati finemente. Aggiungete le seppie pulite e tagliuzzate e il nero contenuto nei sacchetti, rigirando il tutto. Versate poi la passata di pomodoro, i ceci lessati e scolati, poco brodo vegetale, sale e pepe. Cuocete per una ventina minuti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: