Che divertimento con Buon Appetito!

24 Mar

Qualche giorno fa ho trascorso un pomeriggio davvero divertente al Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano per una visita speciale alla mostra interattiva per ragazzi e famiglie Buon Appetito. L’alimentazione in tutti i sensi (visitabile fino al 24 giugno 2012).

Marco Bianchi, guida speciale della mostra Buon Appetito!

Marco Bianchi, guida speciale della mostra Buon Appetito!

Per conoscere i segreti che si nascondono nei nostri piatti, un gruppo di blogger e di bambini è stato accompagnato, in un viaggio attraverso il gusto e l’alimentazione, da Marco Bianchi, conduttore della trasmissione Tesoro salviamo i ragazzi! in onda su Fox Life, ricercatore scientifico ed esperto di corretta alimentazione.

Che consumatore sei?

Che consumatore sei?

La mostra, una coproduzione europea promossa da Nestlè, è costituita da 30 isole tematiche con exhibit interattivi , quiz ed esperimenti che spiegano, ma senza annoiare, perché mangiamo, come migliorare lo stile alimentare, come funziona la digestione e il gusto, in che modo gli alimenti arrivano sulla nostra tavola, i gusti “degli altri”, i sensi e il cibo e come le diverse culture e religioni influenzano la cucina, ma sprattutto cosa significa essere consumatori consapevoli.

si gioca...

si gioca...

Insieme a Marco Bianchi abbiamo scoperto una parte delle aree tematiche e con la sua simpatia è riuscito a coinvolgere grandi e piccini in giochi ed esperimenti. Così abbiamo incontrato “strani” cibi di altre culture, indovinato il pasto ideale di alcuni personaggi storici e scoperto gli umami, dei bocconcini da guardare, toccare, odorare e assaggiare, per poi scoprire di cosa sono fatti.

Nella cucina Nestlè con Letizia Balducci (relazioni esterne Nestlè Italia)

Nella cucina Nestlè con Letizia Balducci (relazioni esterne Nestlè Italia)

“Guardare, toccare, manipolare gli alimenti  – sostiene Marco Bianchi – è molto importante per i bambini e i ragazzi, scoprire come si trasformano i cibi durante la preparazione aiuta ad azionare tutti i sensi e a trovare il giusto rapporto tra alimentazione equilibrata, convivialità e gusto”.

rispondiamo ai quiz...

rispondiamo ai quiz...

“Il mio sogno – rivela Marco – è creare corsi di cucina nelle scuole, invitando ad assaggiare gli alimenti anche crudi, scoprire il sapore che cambia, per un’educazione alimentare e del gusto a 360°”.

Marco Bianchi chiacchiera con alcune blogger

Marco Bianchi chiacchiera con alcune blogger

Dopo un salto nella cucina Nestlè a caccia di curiosità tra gli ingredienti di alcuni prodotti, adoperando il lettore ottico come quello del supermercato,  è arrivata l’ora della merenda a cui nessuno ha saputo resistere (blogger compresi!).

Annunci

Una Risposta to “Che divertimento con Buon Appetito!”

  1. MR 28 marzo 2012 a 09:14 #

    Interessante! 🙂
    bella l’idea dell’educazione alimentare dei bambini, per certi versi scontata, per altri più che necessaria!!!

    guardando “all’esterno” ben venga un Jamie Olivier “de noantri”, visto l’esito e le ripercussioni (positive) che il suo personaggio ha portato all’alimentazione nelle scuole britanniche.

    MR

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: