Taste of Milano. Un food festival per gustare, imparare, conoscere…

11 Mag

La prossima settimana sarà molto intensa, ricca di appuntamenti all’insegna del food. Ma, non è mai abbastanza se lo scopo è promuovere la buona cucina. Taste of Milano è uno di quegli eventi esclusivi a cui non si rinuncia. Dal 17 al 20 maggio, all’Ippodromo del Galoppo di San Siro, come lo scorso anno. Location azzeccata. Non più in settembre, ma in maggio.

“Abbiamo deciso di anticipare il nostro Festival a maggio – spiega Silvia Dorigo – per far diventare Taste of Milano, come avviene a Londra, l’appuntamento più atteso della “bella stagione”. L’idea di dare al nostro pubblico l’occasione di vivere una giornata all’aperto, nel verde, dopo il grigiore e il freddo dell’inverno, gustando ottima cucina, grandi vini, in un contesto di assoluto relax, con tante occasioni per imparare e fare esperienze divertendosi, ha ispirato questa decisione”. Anche la scelta del periodo ci piace. 

La formula di proporre assaggi di piatti firmati da grandi chef di ristoranti milanesi, riuniti in un unico luogo, è vincente e non cambia. Anzi, si evolve, si arricchisce. Ogni chef proporrà tre piatti (da pagare in ducati, la moneta del Taste), ma la novità interessante di questa edizione è l’aggiunta di un quarto piatto dedicato ai baby gourmet.

A cucinare, uno a pochi metri dall’altro, ci saranno Viviana Varese (Alice Ristorante), Matias Perdomo (Al Pont de Ferr), Matteo Torretta (Al V Piano – Grand Visconti Palace), Davide Oldani (D’O), Roberto Okabe e Gustavo Young (Finger’s Garden), Andrea Provenzani (Il Liberty),Tommaso Arrigoni (Innocenti Evasioni), Lorenzo Santi (La Maniera di Carlo), Filippo Gozzoli (Ristorante Da Claudio), Marco Tronconi e Giovanni Traversone (Trattoria Del Nuovo Macello) e Andrea Aprea (Vun – Park Hyatt Hotel).

In esclusiva da Londra arriva il ristorante indiano Benares, due stelle Michelin. Lo chef Atul Kocchar ha reinventato la cucina Indiana portandola alla ribalta internazionale e a Taste delizierà il palato dei buongustai italiani.

Ci saranno anche altri chef prestigiosi e nuove promesse, food blogger e food stylist, giornalisti e produttori, esperti e personaggi dello star-food system, impegnati in workshop, incontri, talk, degustazioni e showcooking esclusivi. Una festa con tanti contenuti importanti creati apposta per coinvolgere un pubblico di foodies e di curiosi.

Il programma completo (con le  diverse tipologie di biglietto per le sessioni day e night), i menu e tante altre info le trovate qui.  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: