Appuntamenti per foodies, addetti ai lavori e foodblogger

7 Feb

Il week end che è alle porte si preannuncia molto newsandfoodies… Ecco un po’ di appuntamenti da tenere d’occhio.

logoMFW

data

Sabato, domenica e lunedì (9,10 e 11 febbraio) il Milano Food&Wine Festival, è un appuntamento dedicato agli appassionati della grande cucina d’autore e delle migliori produzioni vitivinicole non solo italiane. Incuriosisce la presenza di cantine georgiane, che vantano vitigni di origine millenaria, come il Krakhuna e il Tsiska. Degustazioni per un totale di 150 aziende selezionate da Helmuth Köcher, presidente e fondatore del Merano WineFestival e 20 tra chef e pastry-chef, scelti da Paolo Marchi, ideatore e curatore di Identità Golose, che si svolge in contemporanea e nello stesso luogo.

IG2013

Da domenica a martedì (10-12 febbraio), sempre a Milano nel Centro Congressi di Via Gattamelata, Identità Golose, giunge alla nona edizione. Dedicato agli addetti ai lavori, mette al centro la ristorazione e la pasticceria ad alti livelli. Il tema di questa edizione è Il valore rivoluzionario del rispetto. Rispetto per il cibo, per le materie prime, per il lavoro, i ristoratori, i cuochi, i professionisti e i clienti. Il programma è ricco e articolato, quest’anno ci sarà grande attenzione alla cucina fiammingaDossier Dessert, l’attesissima Identità di Pasta, la novità con Identità di Sala e poi Identità NaturaliIdentità di Pizza e anche Identità Libri.

Tanti gli chef protagonisti e tra stand e produttori sarà davvero difficile dividersi. Vedere tutto è umanamente impossibile! Io sarò al congresso lunedì, non potrei mai perdere Identità di Pizza e spero di fare una capatina anche martedì per Identità Libri. Twitter e Instagram mi (ci) aiuteranno a scoprire il resto. L’hashtag è #IG2013!

C’è anche un “fuori congresso” con i ristoranti della città che propongono un menu speciale, dedicato a Identità Golose, mentre fino al 12 febbraio, Birra Moretti, partner dell’evento, firma gli appuntamenti Il piacere in abito da sera. Incontri con la cucina d´autore. I migliori ristoranti milanesi propongono un menu degustazione accompagnato dalla birra o con piatti che la prevedono tra gli ingredienti.

In arrivo interessanti appuntamenti per blogger, anzi per foodblogger e foodies. Occasioni per incontrarsi da vicino, discutere, confrontarsi e soprattutto Fare Rete. Quanto mi piace questa espressione, soprattutto quando riesce a tradursi in qualcosa di reale, concreto. Ecco il calendario.

foodcamp

A Milano, l‘8 febbraio, circa 100 foodblogger provenienti da tutta Italia s’incontreranno qui per il FoodCamp e porre le basi di quello che sarà il Manifesto dei Foodblogger, redatto in occasione della FoodBlogFest prevista per giugno 2013. Un confronto vis-à-vis con esperti di web, fotografia e cucina, scelti con sondaggi pubblicati su Facebook, (dove si trova in dettaglio il programma) messo in piedi da Ilaria Mazzarotta, foodblogger e foodwriter, nonché organizzatrice della Blogfest di Riva del Garda al fianco di Gianluca Neri, creatore della manifestazione e mente della futura FoodBlogFest, insieme a Paola Sucato aka Ci_polla, foodblogger e consulente web specializzata nel settore food. Per chi vuole seguire l’evento a distanza, l’account Twitter è @FoodCamp_It mentre l’hashtag è #FoodCampMi.

Logo FGD

Facendo un balzo in avanti nel calendario, il 6 marzo, sempre a Milano (dopo la prima edizione torinese), al Dopolavoro Bicocca (Hangar Bicocca), arriva la Foodie Geek Dinner, che coinvolgerà gli appassionati e i professionisti del food che animano la rete, che comunicano tramite foodblog, Facebook, Twitter, Instagram, ma che non si sono mai incontrati di persona. Tra il web e la realtà, i foodie partecipano alla costruzione della serata con scambi di idee via social ed email, per poi condividere allo stesso tavolo ciò che è nato virtualmente. Il popolo della #FGD vede ottanta appassionati e professionisti del food e della tecnologia di Milano, foodlover che hanno voluto candidarsi e i foodies rappresentanti degli sponsor che hanno scelto di far parte della serata. Tutti proporranno un menu immaginato e desiderato, che sarà poi votato qui. Le ideatrici sono Francesca Gonzales e Mariachiara Montera, ovvero La Gonzi e Maricler. Da seguire anche su Twitter @FGDinner con hashtag #FGDmi.

shutterstock_63610090

Per approfondire un aspetto specifico, come il tema della scrittura legata al cibo, per capire da dove cominciare, spiegare chiaramente una ricetta o recensire un piatto o un ristorante, un corso di Food writing, può sicuramente aiutare a trovare la strada giusta. A Torino, all’hotel Tomato, il 23 marzo, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, in compagnia di Maricler e Fabrizio di The Chef is on the table, insieme alla casa editrice indipendente Zandegù, parte la full-immersion di scrittura dedicata al cibo, incentrata sulla pratica, ma con un po’ di teoria. I corsi si svolgono al weekend e sono rivolti a chi ha sempre voluto approfondire un determinato tema e per chi è semplicemente curioso. Tutte le info qui.

 

Annunci

2 Risposte to “Appuntamenti per foodies, addetti ai lavori e foodblogger”

  1. ncontardi 7 febbraio 2013 a 11:04 #

    Grazie delle info,
    ci vediamo presto a uno di questi appuntamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: