Cortese Way: quando i bei progetti partono da Napoli e arrivano lontano

4 Nov

Sul presepe napoletano sono arrivati anche gli chef, novelle star del firmamento televisivo ed editoriale.  Ad avere l’idea è stato l’imprenditore-gourmet (napoletano) Maurizio Cortese, che ha affidato il lavoro a Marco Ferrigno, maestro artigiano di San Gregorio Armeno. Il primo presepe al mondo composto dai volti dei grandi interpreti della cucina italiana, che sarà aggiornato di anno in anno, ha accompagnato la presentazione di Cortese Way, il bel progetto di Maurizio Cortese, che coniuga la cultura del viaggio con quella della gastronomia.

Il Presepe degli Chef realizzato da Marco Ferrigno

Il Presepe degli Chef realizzato da Marco Ferrigno

Cortese Way è un portale multilingue (sette) che mette a disposizione il proprio bagaglio di conoscenze, rivolgendosi a viaggiatori sia italiani che stranieri, attenti al bello e al buono che una terra, come la Campania, può offrire.

Maurizio Cortese con lo chef Alfonso Iaccarino

Maurizio Cortese con lo chef Alfonso Iaccarino

Maurizio Cortese, ha avuto il privilegio – come lui stesso racconta –  di trascorrere molto tempo nelle cucine del  Don Alfonso 1890:  “L’amore per la mia terra, la profonda passione per l’alta cucina nata quando, fin da ragazzino, frequentavo la cucina di Alfonso Iaccarino, mi ha spinto a condividere questo bagaglio di esperienza, con quanti cercano il bello, il buono e l’autentico nella vita”.

Un’ottima premessa per chi si propone come canale preferenziale per far conoscere e scoprire il meglio delle eccellenze di un territorio ricco di grandi chef, ma anche di piccoli artigiani, casari, allevatori, maestri pizzaioli, pastifici e case vitivinicole.

Il Presepe degli Chef: Alfonso Iaccarino e Ciccio Sulatano

Il Presepe degli Chef: Alfonso Iaccarino e Ciccio Sulatano

Antonino Cannavacciuolo, Ciccio Sultano, Andrea Breton, Carlo Cracco, Massimo Bottura e tanti altri, tra cui anche critici enogastronomici, troneggiano, in versione ironica, sul presepe che, dopo il successo della presentazione napoletana, farà tappa a Roma da sabato 9 fino a mercoledì 13 novembre all’Open Colonna – Palazzo delle Esposizioni di Roma.

Intanto, Maurizio Cortese, con l’ospitalità tipica partenopea, è già pronto ad accogliere i suoi primi ospiti, per una personal food experience che li porterà ad imparare anche come si prepara il ragù, la genovese o una vera pizza napoletana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: